Un nuovo messaggio di sostegno al progetto nato per raccogliere le iniziative in favore delle vittime della guerra: “Invito i Ravennati a sostenere questa azione meritoria”

Si moltiplicano ancora gli appelli rivolti alla cittadinanza in sostegno delle iniziative proposte in favore delle vittime della guerra tramite il progetto di aiuto ai rifugiati di “Ravennasolidale”.

Ai messaggi di Cristina Mazzavillani Muti, del Clown Billo, del cantante e regista Beppe Aurilia, l’intervento del Sindaco di Ravenna, Michele de Pascale, quello del cantante Mirko Casadei, e il messaggio in favore dell’aggregazione di associazioni nata recentemente a Ravenna è Simona Pepoli, vedova del compianto ex Sindaco di Ravenna, Fabrizio Matteucci, si unisce il sostegno dell’imprenditore Maurizio Bucci.

“Lancio un appello in favore e invito i Ravennati ad aiutare l’organizzazione “Ravenna Solidale” – afferma Bucci – la quale con una azione meritoria sta sostenendo con contributi e aiuti il popolo ucraino è in modo particolare dinne e bambini maggiormente colpiti da questa guerra. Invito i Ravennati che lo volessero fare ad aiutare Ravenna Solidale”

Queste le coordinate bancarie dove poter far arrivare il proprio contributo e aiutare le donne e i bambini in fuga: IT49T0627013100CC0000099000, intestato a “Consulta del Volontariato Ravenna”, causale “Ravennasolidale”.