Il progetto Markè è finanziato nell’ambito del bando Fermenti in Comune

Chi sono i nomadi digitali, come si evolvono i social media, come funziona il mondo degli influencer: sono questi i temi che saranno affrontati mercoledì 20 aprile alle 18 nel terzo incontro del progetto di politiche giovanili “Markè – Il mercato delle idee di Bagnacavallo”.

Dopo i podcaster Nicolò Valandro, Gianni Gozzoli e Giulia Depentor, protagonisti dell’incontro del 13 aprile, saranno ospiti negli spazi dell’ex mercato coperto Carlo Alberto Biasioli, Giacomo Visconti e Matteo Rizzi che parleranno appunto di “Social media manager e Instagram”.

Carlo Alberto Biasioli è videomaker e social media manager in ambito musicale, Giacomo Visconti è insegnante di lettere e influencer, mentre Matteo Rizzi è creator digitale.

Il progetto è promosso dal Comune e dall’associazione Sonora Social Club e proseguirà mercoledì 27 aprile con un incontro dedicato alla produzione musicale e di suoni.

Gli incontri sono gratuiti e si svolgono dalle 18 alle 21 negli spazi dell’ex mercato coperto di via Baracca, dove è allestito anche un piccolo bar. Sono inoltre disponibili postazioni per studio e co-working.
Per partecipare agli incontri è possibile iscriversi tramite Eventbrite al link www.eventbrite.it/cc/marke-il-mercato-delle-idee-216689

Il progetto Markè è finanziato nell’ambito del bando Fermenti in Comune promosso da Anci con il Dipartimento per le politiche giovanili della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
L’ex mercato coperto è in via Baracca 8 a Bagnacavallo.

Per maggiori informazioni:
Facebook e Instagram @mercatocopertobagnacavallo
[email protected]
www.comune.bagnacavallo.ra.it