Il luogo dell'incidente

Lo schianto poco dopo le 16 di oggi

Potrebbe essere la pioggia la causa dell’incidente stradale di giovedì pomeriggio avvenuto sulla provinciale modiglianese in un tratto di rettilineo poco distante dal cimitero di Rivalta, luogo già teatro di altri tragici sinistri stradali. Due i mezzi coinvolti, una Nissan Micra, condotta da una 64enne di Tredozio e Fiat Cubo di colore arancio con al volante un faentino di 48 anni. I due veicoli sono entrati in collisione probabilmente perchè uno dei due ha invaso la carreggiata dell’altro. Lo schianto è stato terribile e ha mandato in frantumi i due veicoli. Scattato l’allarme sul posto sono intervenuti i mezzi del 118 con due ambulanze e l’auto con il medico a bordo, i vigili del fuoco e una pattuglia della polizia locale per i rilievi di legge. Entrambi i feriti sono stati trasportati con un codice di massima gravità all’ospedale Bufalini di Cesena. Forti i rallentamenti sulla carreggiata per le operazioni di soccorso.

Purtroppo, in seguito all’incidente, uno dei due feriti è deceduto in ospedale a Cesena. Si tratta di Damiano Cavina, 48enne impegnato nella Caritas e in politica.