Martedì 24 maggio oltre 250 bambini parteciperanno a laboratori e attività di gioco

Martedì 24 maggio torna la città dei ragazzi a Conselice. Protagonisti saranno i circa 250 bambini delle scuole dell’infanzia di Conselice e Lavezzola che per l’intera mattinata saranno impegnati in laboratori di lettura, grafico-pittorici e motori.

I bambini potranno sperimentare diversi materiali e strumenti in un clima giocoso. Il tema scelto quest’anno è la pace, e ogni bambino riceverà una colomba-origami realizzata dai bambini più grandi della consulta dei ragazzi. L’area interessata dall’iniziativa sarà la piazza Foresti di Conselice e in particolare la zona ombreggiata compresa tra il municipio e il giardino della biblioteca «Giovanna Righini Ricci».

A fianco del Comune, dell’istituto comprensivo «Felice Foresti» e dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, a cui sono conferiti i servizi educativi, collaborano alla manifestazione le associazioni sportive Ginnastica artistica Voltana e l’Atletica San Patrizio. Bassa Romagna Catering offrirà gratuitamente la merenda a tutti i bambini.
La Polizia locale e i volontari assistenti civici garantiranno il controllo della viabilità stradale, per consentire lo svolgimento delle attività in sicurezza.

L’Amministrazione comunale realizza questa giornata e altre iniziative dedicate ai bambini per fare loro un regalo dopo due anni di restrizioni e come segnale di ritorno alla normalità. Il coinvolgimento di associazioni culturali e sportive, il coordinamento della cooperativa ZeroCento e l’impegno degli uffici comunali porterà a una mattinata di svago e allo stesso tempo presa di coscienza dell’attualità per tutti i bambini.