Il progetto è finanziato nell’ambito del bando “Fermenti in Comune”

Si concluderà mercoledì 25 maggio la serie di incontri proposta da Comune di Bagnacavallo e associazione Sonora Social Club nell’ambito del progetto “Markè – Il mercato delle idee di Bagnacavallo” per raccontare il mondo del lavoro e della creatività. L’ultimo appuntamento, in programma alle 18.30 all’ex mercato coperto di via Baracca, è stato pensato assieme alle associazioni di categoria Confcommercio Ascom, Confesercenti, Confartigianato e Cna per parlare di innovazione nelle attività di produzione e servizio, delle prospettive di nuove imprenditorialità e di opportunità di lavoro.

A portare la loro testimonianza saranno alcuni imprenditori e imprenditrici bagnacavallesi che in questi anni hanno introdotto forti elementi di innovazione nella loro attività: Demetria Rambelli (Vintage Clinique), Fulvia Damiani e Paolo Camprini (Albergo Antico Convento San Francesco), Luca Merendi (Torneria Merendi) e Nicolas e Caterina Lelli (Romagna Piada). A coordinare le testimonianze sarà Nicolò Pranzini dell’Unità Competenze e Territori per l’Innovazione di Art-ER.

Alla serata, che si concluderà con un aperitivo, parteciperanno anche le ragazze e i ragazzi italiani, spagnoli, svedesi e croati ospiti a Bagnacavallo grazie allo scambio giovanile “Social Lies Never Die” del programma Erasmus +.

Il progetto è finanziato nell’ambito del bando “Fermenti in Comune” promosso da Anci con il Dipartimento per le politiche giovanili della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

L’ex mercato coperto è in via Baracca 8 a Bagnacavallo.

Per maggiori informazioni:
Facebook e Instagram @mercatocopertobagnacavallo
[email protected]
www.comune.bagnacavallo.ra.it