L’uomo, probabilmente annegato, è stato portato a riva da alcuni passanti. Inutile l’intervento degli operatori del 118

Tragico ritrovamento nel pomeriggio di oggi, mercoledì 25 maggio, attorno alle 15.30, nelle acque antistanti la spiaggia libera tra Marina di Ravenna e Punta Marina, all’altezza dell’ex colonia. Alcuni bagnini hanno notato il corpo di uomo in costume che galleggiava in mare e l’hanno riportato a riva, allertando il 118.

I soccorsi sono intervenuti tempestivamente in spiaggia, ma purtroppo per il bagnante, un uomo di circa 70 anni, probabilmente già deceduto al momento del ritrovamento, non c’è stato nulla da fare.

Sul posto anche la Polizia di Stato, che indaga sull’accaduto. Secondo le prime informazioni, non sarebbero stati ritrovati segni di violenza e l’ipotesi più probabile è quindi quella dell’annegamento.