Sarà possibile organizzarne fino al 30 settembre; è sufficiente fare richiesta all’Urp

Quest’estate a Sant’Agata sul Santerno fanno il loro ritorno le «feste dei vicini». Chiunque potrà organizzarne una, fino al 30 settembre.

Lo scopo di queste iniziative, organizzate nelle strade o nelle aree pubbliche, è quello di valorizzare i rapporti tra vicini di casa, mantenendo vivo il senso di comunità; le feste dei vicini possono essere organizzate da singoli cittadini e consistono nel ritrovarsi insieme a una tavola dove ognuno porta qualcosa da mangiare e da bere per passare un po’ di tempo insieme.

La formula è molto semplice e altrettanto efficace: le strade di paese diventano per una sera luoghi di incontro per banchetti conviviali a cielo aperto, all’insegna della condivisione.

Per organizzare una festa dei vicini è necessario fare richiesta in Comune almeno 30 giorni prima dell’evento e attendere l’autorizzazione da parte dell’Urp (telefono 0545 919907).