Il sinistro su via Vecchia Godo

Poco dopo le ore 1 della notte tra domenica e lunedì su via Vecchia Godo, una donna di 50 anni a bordo di una Lancia Y mentre percorreva in direzione Godo, per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri di Russi, dopo aver affrontato una curva l’auto e finita nel fosso e successivamente si è ribaltata. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per estrarre la donna, rimasta sempre cosciente, ed affidarla ai sanitari del 118 intervenuti con ambulanza e auto medicalizzata. Di seguito è stato richiesto l’intervento dell’elimedica di Bologna che ha provveduto a trasportarla al Bufalini di Cesena.