Arrestato in stretta collaborazione con i Carabinieri presenti sul posto e deferito all’autorità giudiziaria

Il 18 giugno alle ore 1.30 in viale Gramsci a Cervia è avvenuto uno scippo a discapito di una persona che ha avvisato gli agenti della Polizia Locale presenti in zona.

Gli agenti sono riusciti ad individuare immediatamente il ladro e, dopo un inseguimento, a fermarlo alla Rotonda 1 maggio.

In quel frangente lo scippatore si è rivoltato e ha aggredito pesantemente due operatori della Polizia Locale che hanno subito alcune contusioni.

Il malvivente è stato poi arrestato in stretta collaborazione con i Carabinieri presenti sul posto e deferito all’autorità giudiziaria.

Le telecamere di sorveglianza hanno ripreso l’azione.

“Ritengo – commenta il sindaco Massimo Medri – che il Piano sulla Sicurezza-Progetto estate 2022 stia già dando risposte positive finalizzate alla prevenzione e al contrasto dell’illegalità, che in particolare nel periodo estivo ha forte impatto sul territorio, grazie anche alla dotazione delle telecamere di sorveglianza e di strumenti tecnologici all’avanguardia.

Esprimo un plauso agli agenti della Polizia Locale per il tempestivo intervento e l’azione che ha messo a repentaglio anche l’incolumità personale, augurando loro una pronta guarigione.

A nome dell’Amministrazione comunale e della città intera, colgo l’occasione per esprimere alla nostra Polizia Locale, un particolare ringraziamento per il lavoro svolto, al fine di garantire l’ordine pubblico, la legalità e la tutela delle persone nel nostro territorio.

Un ringraziamento all’Arma dei Carabinieri e a tutte le Forze dell’Ordine per lo sforzo e la dedizione al dovere profusi, che spesso vanno oltre all’orario di servizio e agli stretti adempimenti lavorativi, infondendo fiducia, sicurezza nelle istituzioni e tranquillità sociale” conclude il sindaco.