Controlli sui mezzi pesanti da parte della Polizia locale

Per superamento dei tempi di guida e di riposo: multe per oltre 500 euro

Personale della Polizia Locale di Ravenna – Ufficio Strumentazione tecnica e controllo trasporto pesante, nella serata del 1° agosto, ha svolto servizi mirati, sulla SS 309, finalizzati a verificare il rispetto della normativa sull’autotrasporto.

Nello specifico, gli agenti hanno effettuato un posto di controllo nei pressi della rotatoria di Casalborsetti – direzione di marcia Ravenna-Venezia, che ha permesso di effettuare accertamenti, complessivamente, su cinque mezzi pesanti. In due casi sono state rilevate irregolarità che hanno portato alla contestazione delle relative sanzioni a carico di due autisti, italiani, di 51 e 61 anni, per mancato rispetto dei tempi di guida e di riposo.

Le violazioni, emerse a seguito dell’analisi del cronotachigrafo, hanno comportato sanzioni per oltre 500 Euro.

Ulteriori verifiche, tese ad accertare eventuali transiti vietati di mezzi pesanti, hanno interessato via Dismano e Viale Europa, con esito negativo.