Polizia davanti all'abitazione dell'80enne

Oltre al 118, intervenuti i Vigili del Fuoco e la Polizia di Stato

Erano circa le 18 di ieri pomeriggio, martedì 2 agosto, quando un uomo di 80 anni è stato ritrovato in un lago di sangue all’interno della sua abitazione a Ponte Nuovo, in una palazzina in via Dismano.

Si è reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco per aprire la porta, dopodiché il personale sanitario del 118 ha provveduto a trasportare l’uomo all’ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare.

È stato richiesto l’intervento della Polizia di Stato, ma l’ipotesi dominante al momento è quella del malore.