chi vorrà esercitarsi al gioco del basket lo potrà fare in maniera spontanea e ricreativa durante tutto l’anno

Sono terminati i lavori per la realizzazione del campo da basket outdoor sorto nell’area sportiva di via Togliatti, a lato della Piastra polivalente di Bagnacavallo.
Ora manca soltanto la decorazione pittorica del campo che verrà realizzata da parte di un gruppo di ragazze e ragazzi del territorio. Curato dall’ingegnera Laura Cimatti, dipendente dell’Area Tecnica del Comune, il progetto del campo da basket va infatti incontro a una precisa richiesta di alcuni giovani della zona.

A cura delle ditte Deltambiente di Ravenna e Giovane Strada di Forlì, le opere – cominciate a maggio – hanno comportato lo sbancamento del terreno e la realizzazione della piastra per un importo di circa 35mila euro, mentre la fornitura dei canestri da parte di Sport System ha avuto un costo di circa 5.100 euro.

Con il nuovo impianto all’aperto chi vorrà esercitarsi al gioco del basket lo potrà fare in maniera spontanea e ricreativa durante tutto l’anno.

Ora, tramite il percorso di cittadinanza attiva che l’Amministrazione comunale propone a tutte le ragazze e ai ragazzi interessati al basket, chiunque lo vorrà potrà partecipare alla realizzazione di un grande dipinto sul nuovo campo.