Due persone in scooter, dopo aver esploso un colpo a salve per intimidire la vittima, sono fuggiti con alcuni orologi

Rapina a mano armata poco prima di mezzogiorno di oggi, mercoledì 5 ottobre, nel parcheggio di San Vitale in Largo Giustiniano a Ravenna. Secondo le prime informazioni due persone in scooter avrebbero minacciato con una pistola un rappresentante di gioielli e orologi di Bologna. Per intimidire la vittima i malviventi hanno anche esploso un colpo di pistola, poi risultato a salve, a terra. I due sarebbero poi fuggiti con un bottino di alcuni orologi sottratti al rappresentante.

Sul posto è subito intervenuta la Polizia di Stato, supportata dalla Scientifica che ha effettuato i rilievi.