Guardia Costiera (foto di repertorio)

Grave scontro tra due imbarcazioni nella notte tra martedì e mercoledì a circa 11 miglia e mezzo dal porto

Grave incidente in mare al largo del Porto di Ravenna notte tra martedì e mercoledì. Poco prima delle 5.30 del mattino, infatti, a circa 11 miglia e mezzo dal porto il moto peschereccio di Cesenatico “Lugarain” è colato a picco dopo che, per cause in corso di accertamento, era entrato in collisione con un’altra imbarcazione, presumibilmente un mercantile croato.

Sul posto si sono precipitati i soccorsi della Guardia Costiera che hanno messo in salvo i cinque membri dell’equipaggio, mentre in pochi minuti il peschereccio è affondato.

“Fortunatamente – riporta sulla propria pagina Facebook Sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli – l’equipaggio è stato riportato a terra senza conseguenze, e questa è la notizia migliore. Voglio mandare, – a nome mio e di tutta l’amministrazione -, un grande abbraccio a tutti i ragazzi coinvolti nell’incidente”.

Due dei marinai sono stati trasportati in Ospedale, ma le loro condizioni non preoccupano. Sono invece in corso le operazioni del protocollo anti inquinamento. Atteso anche l’intervento dei sommozzatori dei Vigili del Fuoco.