Si tratta della richiesta dei certificati di stato civile
e la richiesta di assegnazione, modifica o soppressione della numerazione civica

Due nuovi servizi online per i cittadini della Bassa Romagna, che vanno ad aggiungersi a quelli già presenti nell’ambito dei servizi demografici.

Da qualche settimana è possibile presentare comodamente da casa la richiesta di certificati di stato civile. Il servizio consente di richiedere certificati ed estratti relativi agli eventi (nascita, matrimonio, unione civile, morte) che sono avvenuti nel territorio del Comune o sono stati iscritti nei registri di stato civile perché in quel momento il titolare dell’atto era residente nel Comune in cui presenta la richiesta. Il servizio permette di richiedere certificati, estratti o copie integrali, documenti il cui rilascio è gratuito.

Negli ultimi giorni è stata anche implementata l’istanza online di assegnazione, modifica o soppressione della numerazione civica. Ogni proprietario di immobile ha l’obbligo di richiedere l’attribuzione della numerazione civica esterna e interna all’ufficio anagrafe. Il servizio consente di presentare l’istanza di assegnazione di nuovi numeri, la modifica (nel caso di nuovi accessi) o la soppressione, direttamente online. I proprietari degli immobili devono poi provvedere direttamente all’acquisto e alla posa in opera delle targhette per la numerazione civica interna ed esterna, in linea con le caratteristiche previste dai regolamenti comunali.

Per accedere ai nuovi servizi online è necessario essere in possesso delle credenziali Spid o della Carta d’identità elettronica. Tutti i servizi sono disponibili sul portale servizionline.labassaromagna.it.

L’implementazione fa parte di «Bassa Romagna Smart», un ampio progetto di semplificazione e digitalizzazione dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, finalizzato a migliorare la qualità dei servizi erogati.