Alle 15 è prevista la cerimonia presso il Monumento contro i femminicidi collocato al Parco del loto

Domani, 25 novembre, la giornata internazionale contro la violenza sulle donne a Lugo prevede diversi appuntamenti tra il centro e le frazioni che culmineranno, alla sera alle 20, con la Camminata in rosso che si svolge in contemporanea in tutti i comuni della Bassa Romagna. A Lugo si parte dal monumento di Baracca e a tutti i partecipanti è richiesto di indossare simbolicamente un indumento o un accessorio rosso.

Alle 15 è prevista la cerimonia presso il Monumento contro i femminicidi collocato al Parco del loto di Lugo.

Alle 16 letture ad alta voce alla galleria del Globo in collaborazione con il gruppo dei volontari della biblioteca Trisi e con la partecipazione delle volontarie dell’associazione Demetra Donne in aiuto.

Alle 17 al centro civico di Bizzuno “Noi ci siamo” con letture di Maria Giulia Orlati a cura di Demetra Donne in aiuto. Interverranno: Mihaela Zota di Demetra, l’avvocato Andrea Valentinotti e la giornalista Monia Savioli.

Le iniziative proseguono anche dopo il 25. Mercoledì 30 novembre nella sala Codazzi della biblioteca Trisi tavola rotonda a cura di Demetra su “La resistenza delle donne e il controllo dei loro corpi”. Martedì 6 dicembre a Voltana, serata contro la violenza sulle donne con Anpi Voltana in collaborazione con la Consulta, la biblioteca Baioni e Demetra.