IUno scorcio di Faenza da piazza della Libertà in occasione della Festa dell'Immacolata

Il torrone la fa da padrone per l’8 dicembre manfredo

Tradizione rispettata per l’8 dicembre, Festa dell’Immacolata concezione, faentino. Con la tradizionale ricorrenza religiosa tornano in piazza e lungo corso Garibaldi, fino a piazza san Francesco decine di bancarelle con uno dei dolci tipici del Natale, il torrone proposto dai tanti espositori in mille varianti, da quello più morbido e farcito a quello classico. Migliaia di persone come sempre hanno invaso pacificamente il centro di Faenza. Ai banchi del torrone si sono poi sommati quelli del mercato in piazza del Popolo e lo stand gastronomico del Rione Nero. Questo è tradizionalmente il primo momento che introduce al mese delle festività del Natale che i faentini aspettano sempre con grande trepidazione accompagnati anche quest’anno dalle luminarie e dall’abete illuminato.