Gli interventi interesseranno largo Sandro Pertini e piazza Menni e dureranno 40 giorni

Partono lunedì 12 dicembre i lavori di riqualificazione della rete acquedottistica su largo Sandro Pertini e piazza Menni a Conselice, finalizzati a migliorare il sistema di approvvigionamento idrico e la gestione della risorsa.

L’intervento si rende necessario per riqualificare tratti della rete dell’acquedotto comunale ed eliminarne alcuni tratti in proprietà privata: comporterà un significativo miglioramento in termini di resilienza ed efficienza dell’attuale sistema idrico grazie alla sostituzione di tratti di rete oramai obsoleti (e degli allacci a essi collegati), per un investimento di circa 40mila euro, a carico di Hera.

Nello specifico, il cantiere comporterà il rifacimento di 400 metri di condotta e sarà realizzato dall’impresa Ingallina Srl di Poggio Torriana (Rimini).

Le lavorazioni, che dureranno circa 40 giorni, inizieranno da largo Sandro Pertini per concludersi in piazza Menni e verranno sospese durante le festività natalizie fino al 9 gennaio, periodo nel quale sarà garantita la normale viabilità.

Per consentire lo svolgimento in sicurezza delle operazioni e minimizzare i disagi alla viabilità, i lavori procederanno per stralci, con predisposizione di chiusure parziali al traffico, garantendo comunque il transito pedonale; saranno inoltre indicati eventuali percorsi alternativi tramite apposita cartellonistica.

Durante le opere sarà interrotta l’erogazione dell’acqua; al termine delle interruzioni potranno verificarsi alcune irregolarità temporanee (abbassamento della pressione, alterazione del colore), ma resta comunque confermata la potabilità dal punto di vista chimico e batteriologico.

Hera assicura di contenere al minimo i tempi dei lavori, ricordando che in caso di urgenza (segnalazione guasti, rotture, emergenze varie) è attivo 24/7 il numero gratuito di pronto intervento 800 713 900 per i servizi di acqua, fognature e depurazione.