Muore a 105 anni un altro pezzo della Resistenza ravennate, nota per aver beffato le guardie naziste

Se ne va un altro pezzo della Resistenza ravennate al nazi-fascismo. Come riportato dal Corriere di Romagna è infatti morta a 105 anni la staffetta partigiana Angela Baldrati, moglie di Nello Ghinibaldi, il partigiano Tom, tenente della Brigata Garibaldi “Mario Gordini”. Lutto a Santerno, dove la donna viveva, e in tutta la Romagna.

Era nota per aver beffato le guardie naziste che l’avevano fermata a Porto Corsini mentre trasportava materiale militare e viveri proprio per conto della Brigata partigiana. Con enorme sangue freddo dichiarò di trasportare un coniglio maschio e di avere fretta di farlo ricongiungere alla femmina.

Aveva avuto tre figlie, due durante la Seconda Guerra Mondiale, cinque nipoti, otto pronipoti e persino tre trisnipotini.