Nei prossimi mesi l’invio tramite mail sostituirà integralmente la posta cartacea

A partire dalle rette scolastiche di competenza del mese di novembre 2022 l’invio dell’avviso di pagamento PagoPa verrà effettuato sia con l’attuale servizio postale, sia tramite mail.

Il doppio canale di spedizione verrà utilizzato solamente per qualche mese, per passare poi all’invio esclusivo mediante mail, con l’obiettivo esplicito di ridurre l’uso della carta in circolazione e i tempi di consegna delle comunicazioni.

Verranno utilizzati gli indirizzi di posta elettronica forniti in fase di iscrizione al servizio (eventuali variazioni devono essere comunicate allo Sportello sociale educativo del proprio Comune di residenza).

I contatti dei vari sportelli sono disponibili sul sito www.labassaromagna.it nella sezione Orari e contatti – Area welfare.

In alternativa alla modalità di pagamento con avviso Pago Pa è sempre possibile attivare l’addebito diretto sul proprio conto corrente presentando richiesta presso la propria banca.