PORTO DI RAVENNA. Arrivata la nave Ocean Viking con 113 migranti.

Al via l’accoglienza di 113 persone, tra cui donne incinte e minori, salvate al largo della Libia nella notte fra il 26 e il 27 dicembre

Ha attraccato poco prima delle 12,30 alla banchina del Terminal Crociere di Porto Corsini, la nave Ocean Viking della Ong Sos Mediterranee, che ha soccorso in mare 113 migranti, tra cui donne incinte e minori (30 minori di cui 3 neonati) al largo della Libia nella notte fra il 26 e il 27 dicembre. 

Sul posto l’assessore al Welfare della Regione, Igor Taruffi, diversi esponenti dell’amministrazione locale, tra cui il sindaco di Ravenna Michele De Pascale, medici e sanitari, membri della Croce Rossa, Vigili del fuoco e Forze dell’ordine.

“Le operazioni di sbarco stanno procedendo senza alcun problema. Il lavoro organizzativo messo in campo complessivamente è davvero straordinario, all’altezza dell’Emilia-Romagna, che si conferma ancora una volta terra di accoglienza e solidarietà- sottolineano il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, e l’assessore al Welfare, Igor Taruffi-. Grazie al lavoro condiviso di questi giorni fra il ministro Piantedosi, il prefetto De Rosa, il sindaco De Pascale e tutto il sistema regionale, dalla Protezione civile all’Azienda sanitaria. Viceversa, chi parla di porti chiusi dovrebbe venire a vedere da vicino queste persone, tra cui diversi bambini, scendere dall’Ocean. A questo proposito, va detto che la scelta di mandare qui a Ravenna una nave che era nel Mediterraneo, e quindi costringerla a tanti giorni di navigazione in più per raggiungere questo porto, vuol dire di fatto tenerla distante da dove c’è bisogno, e impedirle di salvare altre vite. Una decisione, questa- concludono presidente e assessore- che per noi non è condivisibile”.

Tutte le attività connesse all’accoglienza dei migranti della Ocean Viking sono coordinate dalla Prefettura di Ravenna con la collaborazione di Comune e Regione, autorità sanitaria, forze dell’ordine, Croce Rossa e mondo del volontariato a disposizione per quanto necessario al fine di garantire un’accoglienza generosa e partecipata da tutta la collettività.

Aggiornamento delle 17:40

Si sono concluse alle 15.30 le operazioni di sbarco dei 113 migranti dell’Ocean Viking, giunta a Porto Corsini di Ravenna alle 12.30 di oggi.

Si stanno ultimando gli screening sanitari da parte delle varie equipe presenti nella tendostruttura del Terminal Crociere.

Dal tampone Covid non è emerso nessun caso positivo, mentre dagli accertamenti sanitari speditivi si è reso necessario il ricovero della mamma con il neonato di 16 giorni, ma solo per la tenera età del bimbo che peraltro è in ottime condizioni di salute, mentre al momento hanno bisogno di ulteriori controlli medici 3 donne ed 1 uomo presumibilmente per le violenze subite.

Nel frattempo stanno proseguendo gli adempimenti di polizia dei 113 sbarcati che saranno poi smistati a Bologna secondo il piano di riparto predisposto dalla Prefettura per le Province dell’Emilia, mentre i restanti saranno trasferiti nelle Provincie della Romagna e prelevati direttamente a Porto Corsini.

I minori non accompagnati resteranno invece a Ravenna nelle strutture già individuate.

Leggi anche: 

28 dicembre 2022 – Il porto di Ravenna accoglierà la Ocean Viking con 113 migranti a bordo

28 dicembre 2022 – Ocean Viking, sopralluogo al Porto per l’accoglienza dei migranti: FOTO

30 dicembre 2022 – Ocean Viking, il Comune di Ravenna ringrazia tutti i soggetti coinvolti nell’accoglienza