Sostituisce un vecchio mezzo a diesel del 2007 ed è stata acquisita grazie a un contributo regionale

Il Comune di Sant’Agata sul Santerno ha acquistato un’auto totalmente elettrica per gli spostamenti di servizio.

La nuova Peugeot E-208 è costata in totale 32.729,34 euro ed è stata finanziata per 28.919,69 euro grazie a un contributo della Regione Emilia-Romagna per l’acquisto di veicoli a basso impatto ambientale, e per la quota restante di 3.809,65 euro con risorse proprie dell’ente. Il nuovo veicolo sostituisce un vecchio mezzo del 2007 alimentato a diesel.

«Si tratta di un investimento importante per questa Amministrazione, in linea con gli obbiettivi del Paesc (Piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima) che prevedono una specifica azione dedicata alla mobilità sostenibile – ha sottolineato l’assessora all’Ambiente Elisa Sgaravato -. L’intento è quello di favorire la riconversione del patrimonio veicolare comunale con veicoli elettrici o a basso impatto ambientale, così come è già avvenuto col nuovo scuolabus alimentato a metano. A tal fine, nel corso dell’anno, ci adopereremo anche per stimolare l’offerta privata sul territorio di colonnine elettriche per la ricarica».