Associazione 10 comuni della bassa Romagna. (Russi; Fusignano; Lugo; Massalombarda; Bagnacavallo, Conselice, Cotignola, Bagnara, Alfonsine, Sant'Agata)

La sindaca: «Cerchiamo di cogliere le opportunità di questi tempi complessi»

Venerdì 3 marzo il Consiglio comunale di Conselice ha approvato il Documento unico di programmazione (Dup) e il bilancio di previsione 2023-2025, ovvero i principali strumenti di indirizzo dell’Amministrazione comunale.

I due documenti sono stati approvati con i voti della maggioranza, mentre hanno votato contro i gruppi di minoranza Uniti per Conselice e Gruppo misto; assenti Rifondazione Comunista – Pci – Per la sinistra e Reagiamo Conselice!.

Il Dup 2023-2025 conferma linee strategiche di mandato, ovvero la sostenibilità, l’attrattività e l’innovazione come valori prioritari per le scelte. L’obiettivo primario è il mantenimento dei livelli di protezione per le fasce deboli e il sostegno al sistema delle imprese.

Come ricordato dalla sindaca Paola Pula, «Il contesto mondiale e nazionale non favorevole ai mercati, con difficoltà nel reperimento dei materiali, aumento incontrollato dei prezzi e allungamento dei tempi delle forniture, costi elevati di trasporti ed energia, mette a dura prova anche le casse comunali sia per quanto riguarda la gestione corrente, sia per gli investimenti sul patrimonio pubblico programmati, in corso e futuri».

L’obiettivo prioritario per l’Amministrazione è quello di continuare a fornire servizi educativi, sociali e in generale alla comunità mantenendo gli attuali livelli qualitativi: questo sarà possibile attraverso adeguamenti fiscali e tariffari che saranno comunque inferiori all’inflazione, per gravare il meno possibile sui bilanci delle famiglie.

Nonostante le oggettive difficoltà sulla parte corrente (dovute oltre che agli elevatissimi rincari dei costi energetici anche ai minori trasferimenti da parte dello Stato), l’Amministrazione è alla continua ricerca di fondi per interventi di miglioramento ed efficientamento del proprio patrimonio, a partire dalle opportunità offerte dai fondi europei attraverso il Pnrr. In questo ambito, la priorità sarà data al teatro comunale, principale contenitore culturale della comunità, che necessita di interventi sotto il profilo sismico, energetico e impiantistico.

L’Amministrazione comunale, in linea con gli indirizzi di mandato, sta dando priorità – oltre che ai servizi – a culturasocialitàsport verde, in particolare per rendere attrattiva la vita nel capoluogo e nelle frazioni; a tale proposito, in questi anni si è investito molto nei centri pubblici: Dart, biblioteca, ex Coop, casa comunale di Lavezzola e impianti sportivi, così come nell’organizzazione di eventi e rassegne (cinema e teatro). Nel 2023 sarà completato il centro civico di piazza Foresti con un investimento di ulteriori 230mila euro per i lavori di completamento e 40mila euro per la realizzazione dello studio di registrazione al suo interno.

In tutto gli investimenti (tra quelli in cantiere e quelli previsti nel 2023) ammontano a oltre 2,5 milioni di euro. Sul fronte dei lavori pubblici, grande attenzione è data al patrimonio scolastico: obiettivo prioritario è concludere i lavori sulla scuola media di Lavezzola, avviare il cantiere dell’asilo nido «Mazzanti» (fondi Pnrr) e della scuola primaria di Conselice. Sono previsti interventi per la creazione di tre aree boschive (via Puntiroli, via Vivaldi e via della Cooperazione) per un valore di 55mila, allo scopo di calmierare gli effetti del riscaldamento climatico e dell’inquinamento atmosferico, grazie al contributo di Hera.

Sul fronte sport e tempo libero, sarà ammodernata la piastra polivalente all’interno del parco «La Tana», dove sarà anche realizzata una pista di pump track, mentre al circolo del tennis sarà realizzato un campo da padel; i due interventi cubano complessivamente 325mila euro.

Centomila euro saranno destinati nel 2023 alla manutenzione delle strade, che aumenteranno a 340mila nel 2024, mentre ulteriori 70mila euro saranno destinati all’efficientamento energetico dell’illuminazione pubblica, intervento ormai in fase di completamento.

Maggiori informazioni sul bilancio di previsione e gli investimenti dell’Amministrazione comunale sono disponibili sul sito www.comune.conselice.ra.it.