Il corteo degli Harleysti e associazione nazionale carabinieri 85° Nucleo volontario e Protezione civiledell'associazione

L’iniziativa da parte di ANC-Faenza, l’associazione nazionale carabinieri 85° Nucleo volontario e Protezione civile e degli ‘Harleysti’

Nella settimana che ha preceduto la domenica di Pasqua, l’ANC-Faenza, l’associazione nazionale carabinieri 85° Nucleo volontario e Protezione civile, hanno fatto visita agli ospiti di due strutture che ospitano famiglie con fragilità: Casa Marta e Maria e San Giovanni Bosco. I volontari hanno voluto portare gli auguri di Pasqua da parte di tutti i loro soci donando ai bambini uova di cioccolato, un piccolo gesto per far sentire ai piccoli ospiti l’aria della festività religiosa. La mattinata è proseguita con momenti ludici così da portare un po’ di gioia anche per chi è meno fortunato.

La domenica di Pasqua invece il gruppo motociclistico possessori di Harley-Davidson, con un momento molto suggestivo dopo essersi radunati a Faenza, con una lunga parata di bolidi a due ruote assieme, scortati da una macchina dell’associazione nazionale carabinieri 85° Nucleo volontario e Protezione civile, hanno fatto visita agli ospiti del Giardino dell’ospitalità a Reda. Anche a loro sono stati portate uova di cioccolato, giochi da tavolo, pennarelli, tavolini e sedie. Al breve momento ha partecipato anche l’assessore al Welfare Davide Agresti.