In vista dell’ondata di forte maltempo in arrivo tutti i servizi educativi di ogni ordine e grado resteranno chiusi a livello precauzionale

A seguito di una comunicazione dell’Agenzia regionale di protezione civile e di Arpae Emilia-Romagna arrivata ieri alle 18 durante la riunione del Centro operativo soccorsi in Prefettura rispetto a una prevista ondata di forte maltempo nelle giornate di domani, martedì 16 maggio, e mercoledì 17, il sindaco di Ravenna ha riunito in forma plenaria alle 8 di questa mattina il Centro operativo comunale e ha disposto quanto segue.

Domani, martedì 16 maggio, saranno chiusi a livello precauzionale, anche per non aggravare le criticità sulla viabilità comunale, i servizi educativi, le scuole di ogni ordine e grado compresi i centri di formazione professionale, i centri di aggregazione giovanile, i centri diurni per anziani e disabili e i centri socio – occupazionali (per una eventuale chiusura di mercoledì 17 seguiranno aggiornamenti attraverso i consueti canali informativi).

I Servizi sociali stanno provvedendo a contattare tutte le persone in condizioni di particolari fragilità fisiche e tutte le strutture che le ospitano, nelle aree a rischio, per verificare le loro condizioni e dare indicazioni e contatti da utilizzare in caso di emergenza.

Le criticità riguarderanno anche la costa e a tal proposito si informa che nel pomeriggio di oggi, lunedì 15 maggio, verranno chiusi tutti i passi a mare.

Per saperne di più