Possibili allagamenti dovuti alla frattura del Lamone tra Reda e Fossolo

Questa mattina è scattato l’ordine di evacuazione immediata per la popolazione e le aziende di Villanova di Ravenna, Filetto e Roncalceci interessate da possibili fenomeni di allagamento della rete dei canali consortili, a seguito della frattura del Lamone tra Reda e Fossolo.

Già alle 3 di questa notte, tra mercoledì 17 e giovedì 18, è stato emesso un avviso per la popolazione di Villanova di Ravenna, invitata a salire ai piani alti in seguito all’innalzamento dei livelli dell’acqua del canale Magni, che sta generando tracimazioni e allagamenti delle aree circostanti.

Le persone che non hanno possibilità di andare da amici e parenti si rechino alle aree di accoglienza allestita al Cinema City Ravenna, via Secondo Bini 7 e al Museo Classis di Classe, via Classense 29, spiega il Comune.

“Si sta procedendo ad inviare dei pullman nelle frazioni interessate. Passare parola. Limitare al massimo gli spostamenti”.

Anche il resto della popolazione segua gli aggiornamenti di protezione civile per possibili allagamenti anche in altre parti del territorio comunale su www.comune.ra.it e social del Comune e del sindaco.