Operazione pensata per migliorare la pedonalità alla piazza principale; contestualmente sono state spostate anche le fermate dell’autobus

A partire da venerdì 14 luglio il mercato settimanale di Cotignola sarà spostato da piazza Vittorio Emanuele II all’adiacente piazza Mazzini.

Lo spostamento, come anticipato in più occasioni dalla giunta comunale e con il coinvolgimento delle associazioni di categoria, è stato pensato per garantire un migliore sfruttamento degli spazi disponibili, e in particolare per consentire un riallestimento della piazza con nuovi arredi, in funzione di una migliore pedonalità.

Contestualmente, sono state create due nuove fermate per il trasporto pubblico locale dotate di pensilina e una postazione coperta per le bici, in via Pascoli e via Gramsci, che sostituiscono le precedenti fermate esistenti a ridosso della piazza principale: «Anche in questo caso abbiamo voluto ottimizzare il servizio – spiega il sindaco Luca Piovaccari – creando una nuova zona attrezzata per il trasporto pubblico. Questo eviterà l’ingresso in centro di mezzi pesanti, aumentando la sicurezza e riducendo quindi il carico di traffico».