Uno dei mezzi Auser vandalizzati

Per alcuni giorni non sarà quindi possibile effettuare i normali servizi di trasporto persone nella zona di Marina di Ravenna

Auser Provinciale Ravenna comunica, con grande dispiacere, che per alcuni giorni non sarà possibile effettuare i normali servizi di trasporto persone nella zona di Marina di Ravenna, a causa di un atto vandalico che ha coinvolto i due mezzi dell’associazione presenti nella cittadina (una fiat Panda, e un Doblò attrezzato per il trasporto dei disabili).

Entrambi i mezzi, infatti, durante la Notte Rosa sono stati rubati e utilizzati probabilmente per scorrazzare per i dintorni; entrambi sono stati infatti ritrovati abbandonati, e con numerosi danni che ne richiedono la sistemazione in officina, il che obbliga appunto per qualche giorno all’assenza dei servizi.

Auser ha svolto regolare denuncia contro ignoti e – sicura del fatto che le forze dell’ordine risaliranno ai responsabili dell’atto vandalico – ne deplora comunque il comportamento, ingiustificabile e lesivo di tutta la comunità.