(Shutterstock.com)

Il Comune ha deciso di prolungare la misura inizialmente adottata a maggio dopo la prima alluvione

L’adeguamento tariffario che dal 1° settembre entrerà in vigore in tutta la provincia di Ravenna giustificato dall’incremento dei costi di gestione, non comporterà rincari per i cittadini faentini. 

Infatti, il Comune di Faenza ha deciso di coprire completamente i costi del trasporto pubblico locale per chi lo utilizza per spostarsi all’interno della città, fino al 31 dicembre 2023. 

La gratuità riguarda le linee 1, 2, 3 e 192. Si ricorda, inoltre, che è in essere anche il servizio gratuito di minibus elettrici Green-Go Bus, linee A e C. 

L’amministrazione aveva già deciso di coprire i costi legati al trasporto pubblico locale urbano da maggio fino al 31 agosto 2023. Questa proroga ha due obiettivi: da una parte, la promozione di una mobilità più sostenibile, dall’altra, la volontà di offrire un servizio ai tanti cittadini che hanno perso la propria auto durante gli eventi alluvionali. 

Con l’inizio di settembre, sono altre le novità che riguardano il trasporto pubblico. Il servizio delle linee bus presso l’Autostazione di viale delle Ceramiche, sospeso a seguito degli eventi alluvionali, con il conseguente spostamento del capolinea presso la fermata di viale IV Novembre, verrà ripristinato a partire dal 4 settembre 2023. 

Infine, la Linea 3 ‘Centro-Nord’, che collega piazzale Cesare Battisti (stazione ferroviaria) con l’area a nord della città, già istituita in via sperimentale e gratuita fino al 31 agosto 2023, è stata prorogata fino al 6 giugno 2024. A partire dal 15 settembre 2023 la linea seguirà gli orari invernali, che hanno subito una rimodulazione per meglio adattarli alle esigenze degli utenti. 

Il percorso rimane invariato e raggiunge la Casa della Salute in via della Costituzione e la zona industriale. Nel dettaglio, il bus ferma in via Laghi, via Laghi-Marcucci, via Dal Pozzo, via Cittadini, via Convertite, via della Boaria, via Malpighi, via Donatello, via della Costituzione, via Naviglio, via XX settembre, piazza San Francesco e via IV Novembre. In tutto vengono servite quindici fermate in tredici corse nell’arco della giornata, con partenze dalle 7.14 alle 18.20 da piazzale Cesare Battisti e ultimo arrivo, sempre nel piazzale della stazione, alle 18.50. 

Gli orari delle linee di trasporto pubblico possono essere consultatI alla pagina internet  https://www.startromagna.it/servizi/orari-e-percorsi/ e gli aggiornamenti sulla mobilità vengono costantemente pubblicati sul sito internet dell’Unione della Romagna Faentina o possono essere richiesti all’indirizzo mail: mobilita@romagnafaentina.it