gli appuntamenti si potranno prenotare anche a Voltana nei pomeriggi di mercoledì e giovedì

A partire da oggi il Comune di Lugo ha scelto di dedicare, in via prioritaria, gli sportelli dell’ufficio Comunico (Anagrafe e Urp) alla ricezione dei moduli B1, per la richiesta saldo dei danni subiti dai cittadini a causa dell’alluvione. Per questo, fino al 31 ottobre, è stata operata una riorganizzazione degli spazi e degli orari di alcuni servizi. La sala d’attesa è stata adibita a ufficio e solo i servizi anagrafe e Urp hanno subito una lieve riduzione oraria: sono quindi aperti dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 (a fronte dell’orario normale 8.15/13) e dal 18 settembre anche il martedì pomeriggio dalle 14.30 alle 17 (in questo caso nessuna modifica). Il sabato sarà possibile solo il rilascio della carta d’identità su appuntamento perché gli altri sportelli lavoreranno per la ricezione dei moduli B1.
In queste settimane per il rilascio dello SPID è attivo il punto già funzionante presso la Biblioteca Trisi previa prenotazione telefonica allo 0545 299557.
Oltre che nella sede della Rocca gli appuntamenti si potranno prenotare anche a Voltana nei pomeriggi di mercoledì e giovedì.

“Abbiamo fatto questa scelta per favorire al massimo il lavoro di ricezione di questi moduli – spiega il vicesindaco e assessore con delega alla Comunicazione Luigi Pezzi -. Una decisione fatta nell’esclusivo interesse dei cittadini che hanno avuto danni e chiedono i primi ristori. Ancora una volta vorrei ringraziare i nostri operatori per il grande lavoro che stanno facendo che ha anche un forte lato umano”.