Solidarietà
(Shutterstock.com)

Appuntamenti e stand gastronomico in piazza Monti da venerdì 6 a domenica 8 ottobre

Solidarietà di nuovo in campo ad Alfonsine: da venerdì 6 a domenica 8 ottobre torna «A braz avérti» (a braccia aperte), tre giorni di festa per raccogliere fondi da destinare alle famiglie alfonsinesi duramente colpite dal tornado dello scorso luglio.

Dopo il successo dell’iniziativa del 3 e 4 luglio a favore delle comunità alluvionate della Bassa Romagna, l’Amministrazione ha voluto riproporre nuove date, in collaborazione con le associazioni del territorio, questa volta per aiutare la propria comunità, duramente colpita dal fortunale e ancora oggi non completamente risanata.

L’appuntamento questa volta è in piazza Monti, dove sarà allestito un punto gastronomico, contornato da intrattenimento e spettacoli, pure per i più piccoli e le loro famiglie. Anche in questa occasione saranno venduti i biglietti della lotteria di beneficenza, con tanti premi offerti da attività e associazioni.

«La realizzazione dell’evento non sarebbe possibile senza i tanti volontari e le associazioni, che con abilità, estro ed energia si rendono sempre disponibili e pronti ad organizzare ogni volta iniziative di successo – sottolinea Roberta Contoli, assessora all’Associazionismo e le Politiche sociali -. Noi ce la metteremo tutta, vi aspettiamo numerosi e a “braccia aperte” per Alfonsine».

Il programma completo dell’iniziativa è disponibile sul sito www.comune.alfonsine.ra.it, sezione Novità – Eventi.