Coro città di Ala

L’appuntamento nella chiesa di Santa Maria degli Angeli di Brisighella

Sabato 23 settembre la Chiesa di Santa Maria degli Angeli di Brisighella ha ospitato il concerto a scopo benefico del Coro Città di Ala.

Il Coro Città di Ala è un coro maschile trentino con più di 50 anni di storia, molto noto sia in Trentino che fuori Regione, e annovera tra le esibizioni più prestigiose il concerto di apertura delle Olimpiadi sciistiche in Val di Fiemme del 2016. Composto da più di trenta elementi, l’ensemble esegue principalmente elaborazioni di canti popolari e di montagna.

L’occasione del gemellaggio di solidarietà si è presentata grazie all’interessamento di Mauro Rudari, componente del coro, la cui famiglia è molta legata a Brisighella.

Nella serata sono stati raccolti circa 1.000 euro, che il Gruppo Alpini Brisighella integrerà con una quota parte di almeno pari valore. Il ricavato verrà destinato a chi ha subito danni dagli eventi di maggio.

“Desideriamo ringraziare il Coro Città di Ala per la meravigliosa serata del 23 settembre scorso – dichiarano dall’Amministrazione Comunale – Serata ricca di emozioni, dove passato e presente hanno scaldato i cuori. Un caro ringraziamento al Presidente Enrico Cavagna, all’ex presidente nonché attuale sindaco di Ala Luigino Lorenzini, al bravissimo direttore Joel Aldrighettoni, a Mauro Rudari e a tutto il coro per l’impegno profuso. Con l’autunno alle porte e in attesa dei lavori di ripristino, aggravati peraltro dall’evento sismico di fine settembre, il Comune, le associazioni del territorio, gli enti preposti e i semplici cittadini stanno operando in priorità di necessità e/o urgenza. Con il contributo del Coro Città di Ala e del gruppo Alpini Brisighella verrà donato un piccolo grande aiuto. Un sentito ringraziamento a tutti i volontari del Gruppo Alpini Brisighella, sempre in prima linea a sostegno dei nostri concittadini, a Pro Loco Brisighella e al Gruppo Amici dell’Osservanza che hanno collaborato con il Gruppo Alpini nell’organizzazione dell’evento”.