(Chiarentini Federica / Shutterstock.com)

I requisiti necessari e le info utili

Da oggi, 31 ottobre, è possibile richiedere online un contributo da parte di chi ha avuto il veicolo – auto, motociclo, ciclomotore – distrutto, o anche solo danneggiato, dall’alluvione. E’ stabilito nel bando pubblico emanato dalla Regione Emilia-Romagna.

Le domande potranno essere presentate fino ad esaurimento delle risorse disponibili e comunque entro le 23.59 del 31 dicembre 2024 esclusivamente attraverso il modulo informatico predisposto dalla Regione.

Requisiti

Tra i requisiti quelli di:

  • essere proprietario di un mezzo appartenente alle categorie ammesse al bando e destinato alla rottamazione alla data del 1 maggio 2023;
  • essere intestatario del certificato di rottamazione del vecchio veicolo o, se non ancora disponibile, del documento di consegna del veicolo ad un soggetto incaricato della rottamazione (concessionario, autodemolitore ecc.) oppure di un documento attestante la vendita del veicolo danneggiato ad un concessionario o rivenditore;
  • essere proprietario del veicolo acquistato in sostituzione di quello rottamato con decorrenza successiva al 1 maggio 2023.

Info utili

L’unica modalità ammessa per la richiesta è quella online e occorre quindi essere in possesso delle credenziali SPID CIE CNS.
È ammessa la presentazione di una sola richiesta da parte dello stesso soggetto o nucleo familiare.

Per ogni altra informazione e le modalità di presentazione delle domande https://ambiente.regione.emilia-romagna.it/it/bandi/bandi-2023/bandoveicolialluvionati oppure inviare una mail all’indirizzo bandoveicolialluvionati@regione.emilia-romagna.it oppure contattare l’URP della Regione Emilia-Romagna al Numero Verde: 800.662.200