Le opere sono state realizzate rispettando i vincoli paesaggistici

Con l’installazione dei guard rail, è stato riaperto al traffico veicolare il ponte sul Canale dei mulini in via Reale a Taglio Corelli.

Oltre all’asfaltatura nell’innesto di via Cuorbalestro e, di conseguenza, alla segnaletica orizzontale, restano ancora da completare le opere esterne alla carreggiata destinate ai percorsi ciclopedonali. Questi ultimi saranno pavimentati in calcestre (stabilizzato naturale in una miscela di diverse pezzature) e protetti da una staccionata in pali di castagno, materiali naturali idonei a tutelare i vincoli paesaggistici del Canale dei mulini.Per lo stesso motivo, i guard rail installati sono realizzati in corten, un particolare acciaio coperto da una patina autoprotettiva che ne conserva le caratteristiche prestazionali, proteggendolo dalla corrosione, e ne conferisce una tonalità color ruggine.