10 nuovi alberi a Fornace Zarattini grazie al Lions Club Ravenna Romagna Padusa

Grazie al Lions Club Ravenna Romagna Padusa

Il giorno 4 Novembre 2023 alle ore 15 presso il Giardino Augusto Rotondi in Via Giannello a Fornace Zarattini il Lions Club Ravenna Romagna Padusa, con il patrocinio del Comune di Ravenna e la preziosa collaborazione del Comitato Cittadino di Fornace Zarattini ha piantato 10 nuovi alberi autoctoni (aceri e ontani neri) forniti dal Vivaio Landi di Mezzano.

Tale evento è stato programmato nell’ambito del progetto della rivista nazionale Lions “Tre alberi per salvare il Pianeta” e dell’iniziativa della Regione Emilia-Romagna “Mettiamo radici per il futuro“

La piantumazione oltre all’impegno per l’ambiente, globale e locale ha voluto ricordare la straordinaria alluvione del Maggio 2023 che ha causato gravi danni ai cittadini del nostro territorio e in particolare a Fornace Zarattini, e costituire un piccolo simbolo concreto della volontà di rinascita di tutta Romagna. A tal fine è stato apposto un cartello commemorativo.

All’evento del 4 Novembre sono intervenuti:

Riccardo Severi Presidente del Lions Club Ravenna Romagna Padusa che ha ringraziato il socio Alberto Rebucci per l’organizzazione dell’iniziativa, ha ricordato il ruolo solidaristico del club e di tutti i Lions e l’impegno ormai costante per arricchire il nostro territorio di alberi autoctoni a vantaggio dell’ ambiente e della qualità urbana.

Yuri Ghetti Presidente del Comitato Cittadino di Fornace Zarattini che ha ringraziato i Lions e ha informato dell’impegno del Comitato cittadino per accelerare i rimborsi per i cittadini e le opere di messa in sicurezza del territorio

Valeriano Savoia Presidente del Consiglio territoriale Ravenna Area Centro Urbano in rappresentanza del Comune di Ravenna che ha aderito all’iniziava e ha messo a disposizione il Parco pubblico.