Si parte dal tratto tra viale Ferrara e via delle Valli lunedì 13 novembre. Investimento di oltre 700mila euro

Al via oggi, lunedì 13 novembre, i lavori per la realizzazione del nuovo collegamento ciclopedonale in viale Italia a Marina Romea, precisamente nel tratto tra viale Ferrara e via delle Valli, lungo il lato della pineta.

“Questo intervento renderà il lungomare ancora più accessibile alla mobilità lenta – afferma l’assessora all’Urbanistica Federica Del Conte – che tanto si addice ad una località turistica. Inoltre, si inserisce in un più ampio contesto di riqualificazione di Marina Romea perché sarà interessata dai lavori di realizzazione del Parco Marittimo. Sono certa che, una volta completate tutte le lavorazioni, residenti e turisti apprezzeranno i risultati e godranno di un ambiente bello e maggiormente fruibile”.

Il percorso, che sarà lungo circa un chilometro, si collegherà a due tratti già esistenti: uno termina nel tratto precedente a viale Ferrara, mentre l’altro nel tratto prospiciente via delle Valli. L’intervento, il cui importo complessivo è di 748 mila euro, sarà interamente finanziato grazie ai fondi del Pnrr. Durante i lavori, che avranno una durata di 120 giorni, la viabilità non subirà delle modifiche, se non per alcuni restringimenti di carreggiata. Durante le lavorazioni alcune fermate dell’autobus subiranno delle variazioni che saranno segnalate in loco.

Il percorso ciclopedonale verrà collocato in una fascia attualmente destinata al parcheggio sul lato est della strada (lato pineta) e le nuove aree di sosta saranno realizzate in linea. Nel progetto sono inoltre previsti degli elementi a pavimento che costituiscono un percorso tattile per persone ipovedenti o non vedenti, che individuano gli attraversamenti pedonali, le fermate del bus e gli elementi di pericolo.

Si provvederà, inoltre, alla sostituzione dei pali e dei corpi illuminanti già esistenti e verrà rifatta la staccionata di separazione dell’area ciclopedonale dalla pineta.