Frutto della collaborazione tra istituto comprensivo, Amministrazione comunale e Scuola arti e mestieri, riqualifica l’area della piastra polivalente

È stato inaugurato lunedì 20 novembre, in occasione della Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, il nuovo murale realizzato presso la piastra polivalente della scuola secondaria di primo grado «Luigi Varoli» di Cotignola.

L’opera, ispirata all’arte futurista di Fortunato Depero, è frutto della collaborazione tra l’istituto comprensivo «Don Stefano Casadio», l’Amministrazione comunale e la Scuola arti e mestieri.

All’inaugurazione erano presenti il vicesindaco Pier Luca Baldini, il vicepreside Mauro Minguzzi, l’artista curatrice del progetto Alice Iaquinta, l’insegnante di arte Marzia Bianchi e gli alunni delle terze della scuola Varoli, che hanno partecipato attivamente al progetto. Ha tagliato il nastro Rebecca Mariani, presidente neo eletta della consulta dei ragazzi.