Servizio Gotti 2023

Il tradizionale servizio per gustare il bisò caldo quest’anno ha il decoro “Raggiera bernardiniana”

Si avvicina la chiusura dell’anno del Palio che per la comunità faentina si identifica storicamente con la serata del 5 gennaio in cui si svolge la tradizionale Nott de Bisò il cui oggetto simbolo è il gotto, l’iconica ciotola in ceramica faentina destinata storicamente al bisò. La vendita dei singoli gotti e della brocca avrà luogo come da consuetudine il 5 gennaio in Piazza del Popolo presso gli stand rionali presenti in Piazza del Popolo. I servizi completi composti da brocca e sei gotti saranno invece acquistabili presso le sedi rionali a partire dall’8 dicembre: una bella idea regalo per il periodo natalizio ormai alle porte e per prepararsi in anticipo alla serata che chiude simbolicamente l’anno del Niballo Palio di Faenza.

A partire dall’8 dicembre il servizio completo dei gotti (sei bicchieri, con gli stemmi dei cinque Rioni più quello comunale, e la brocca) sarà quindi acquistabile in prevendita contattando le cinque sedi rionali ai numeri: Borgo Durbecco (392/3720116); Rione Giallo (370 3699308 whatsapp); Rione Nero (334 7048247 e 0546.681385); Rione Rosso (335 7982311) e Rione Verde (335 7000994 e 0546 681281). Il decoro del gotto cambia ogni anno e viene scelta dal Comitato per il Niballo con la collaborazione della ceramista Vittoria Monti e del Museo Internazionale delle Ceramiche. Per la Nott de Bisò 2023 il decoro scelto è “Raggiera bernardiniana”.