L’episodio è avvenuto a Faenza in via Lacchini il pomeriggio del 30 dicembre

A rimanere ferito nel corso di una lite in strada sarebbe un 15enne originario del Magreb intervenuto dopo una lite in strada. A riportare la notizia sono le due testate locali, Il Resto del Carlino e Il Corriere di Romagna. Secondo quanto ricostruito sembra che verso le 16.30, nel quartiere faentino dell’Orto Bertoni, in via Lacchini, in corrispondenza delle case a edilizia popolare, mentre un’automobile era in manovra per uscire da un parcheggio, avrebbe sfiorato un anziano e la sua nipotina. Alle rimostranze del nonno nei confronti del conducente dell’auto ne è nata una lite alla quale è poi intervenuto il fratello maggiore della bambina che rischiava di essere investita, un 15enne faentino. Successivamente, attirato dalle urla in strada è arrivato un terzo personaggio, anche questi magrebino armato di coltelli. Nel corso della lite quest’ultimo avrebbe dato un fendente all’anziano che scansatosi ha però colpito all’addome il 15enne.

Sul posto personale del 118 che ha portato il giovanissimo all’ospedale Bufalini di Cesena e agenti del commissariato di Polizia che hanno fermato il presunto feritore