(foto di repertorio)

Il giovane che stava veramente guidando il veicolo, finito fuori strada, aveva un tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l

Nella notte fra sabato e domenica, verso le 4, agenti della Polizia locale di Ravenna sono intervenuti per una fuoriuscita autonoma di un veicolo. Sul posto oltre all’autovettura incidentata, 5 giovani e un’altra autovettura.

Una delle persone presenti si è dichiarata conducente del veicolo incidentato, risultando negativo all’alcol test. Tuttavia le circostanze, le spiegazioni fornite e la titubanza nel rispondere ad alcune domande da parte dei giovani facevano insorgere negli operatori il ragionevole dubbio in merito alla possibilità che alla guida vi fosse un’altra persona.

L’arguzia degli operatori, suffragata da altri elementi probatori, ha permesso di individuare l’effettivo guidatore che, sottoposto all’accertamento mediante etilometro, ha manifestato un tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l. È stato denunciato, dunque, per guida in stato di ebbrezza.