MANIFESTAZIONE AGRICOLTORI IN TRATTORE

In mattinata alcuni disagi tra Russi e Ravenna, traffico gestito dalla Polizia Locale

“Giù le mani dal made in Italy”: arriva anche a Ravenna la protesta degli agricoltori che, nella mattinata di oggi, lunedì 29 gennaio, hanno sfilato con i loro trattori in corteo in via Faentina da Russi fino al parcheggio del Cinema City di Ravenna.

La protesta era annunciata e la Polizia Locale aveva già nel weekend messo in guardia gli automobilisti su possibili disagi, rallentamenti e deviazioni.

Alcune decine di trattori hanno sfilato per manifestare contro la UE, unendosi alle proteste che stanno infiammando tutta Europa e che riguardano i temi più svariati, tra cui il no alla carne coltivata e alla farina di grilli. All’estero in molti lamentano l’aumento dei carburanti agricoli, mentre in Italia il bersaglio delle proteste è principalmente la UE che, secondo gli agricoltori, non tutela il made in Italy con tassazioni eccessive e concorrenza sleale.