(Shutterstock.com)

Si comincerà sostituendo le assi in legno che formano la pavimentazione dei due passaggi pedonali laterali, con gli interventi che dureranno una decina di giorni

Nella giornata di lunedì 19 febbraio cominceranno gli interventi di manutenzione straordinaria al ponte delle Paratoie, il ponte mobile di Cervia, necessari per garantire il funzionamento in sicurezza della struttura, programmati prima dell’avvio della stagione turistica, in modo da limitare l’inevitabile disagio procurato alla viabilità.

Si inizierà, prima di tutto, con la sostituzione delle assi in legno che costituiscono la pavimentazione dei due passaggi pedonali laterali, che verranno rifatti uno alla volta, garantendo la transitabilità ai pedoni sul lato opposto. Questa prima parte dei lavori dovrebbe durare circa dieci giorni. Successivamente, si procederà al rifacimento del piano viario del ponte, con l’infrastruttura che, in quel caso, rimarrà chiusa per alcuni giorni, così da permettere la realizzazione dell’intervento.

Per quanto riguarda il ponte mobile della città del sale, progettato alla fine degli anni Novanta e costruito nel 2001, rappresenta un’importante infrastruttura cittadina, uno dei principali elementi di collegamento viario tra la zona di Cervia-Borgomarina e Milano Marittima.