Lavori al Ponte delle Grazie

Le nuove modifiche alla viabilità. Partito anche il cantiere per riaprire in un senso il Ponte delle Grazie

Proseguono i lavori preparatori per la posa del ponte Bailey che consentirà il collegamento veicolare tra via Renaccio e il Borgo. Dopo il cantiere allestito nei giorni scorsi in piazza Lanzoni, la ditta incaricata, dalla prossima settimana, partirà con l’intervento per la realizzazione della rotatoria tra via Lapi e via Renaccio, che consentirà la gestione dei flussi del traffico veicolare dopo la realizzazione del ponte Bailey. I lavori non comporteranno la chiusura delle strade anche se potrebbero verificarsi disagi temporanei dovuti al cantiere.

L’amministrazione ha deciso di rendere permanente l’opera di modifica alla viabilità, così da aumentare la sicurezza stradale nell’intersezione di via Lapi e via Renaccio.

Nel frattempo, sono iniziati i lavori di manutenzione straordinaria del Ponte delle Grazie che, durante le alluvioni di maggio 2023, è stato quasi completamente sommerso dalle acque, cosa che ha fortemente sollecitato le travi dell’impalcato. Nei giorni scorsi è stato allestito il ponteggio sospeso sotto l’impalcato per consentire agli operai della ditta incaricata dell’intervento le lavorazioni per il ripristino delle travi; nello specifico si eseguirà un intervento di rinforzo delle travi ‘tampone’ con l’inserimento di nuove staffe in acciaio per cemento armato, oltre il ripristino della sezione resistente. L’intervento, ritenuto urgente e finanziato attraverso l’Ordinanza 13/2023 della Struttura commissariale, consentirà di poter riaprire al traffico veicolare, comunque a carico limitato e in un solo senso di marcia, il Ponte delle Grazie. L’intento dell’amministrazione sarà quello di far procedere di pari passo i lavori per consentire la riapertura del Ponte delle Grazie con quelli che si stanno svolgendo per la posa del ponte Bailey, così da tenere allineate il più possibile le tempistiche dei due cantieri.

Sarà cura dell’amministrazione comunicare per tempo le successive fasi del cantiere per la posa del ponte e le conseguenti modifiche alla viabilità.