Solidarietà a favore della popolazione colpita dall’alluvione

Una delegazione del Gruppo Alpini e della Bella Età di Montegalda-Montegaldella, in provincia di Vicenza, è stata ricevuta in Municipio nella mattinata di martedì 20 febbraio dalla sindaca di Bagnacavallo Eleonora Proni e dalla vicesindaca Ada Sangiorgi. Era presente il referente del Gruppo Alpini di Bagnacavallo Bruno Ferlini.

L’incontro è nato dalla volontà del gruppo vicentino, proveniente da una zona in passato colpita da episodi alluvionali (in particolare quello dell’esondazione del Bacchiglione nel 2010), di esprimere solidarietà alla nostra comunità colpita dalle alluvioni del maggio 2023.

Il Gruppo Alpini, molto attivo e integrato nelle attività dei due Comuni, ha raccolto durante le proprie attività 3.200 euro, che ha scelto di donare al Centro sociale Il Senato di Villanova e a “Bagnacavallo fa Centro” per i loro progetti di solidarietà a favore della popolazione colpita dall’alluvione.

L’Amministrazione comunale ha espresso la propria gratitudine per la vicinanza e la solidarietà del Gruppo Alpini di Montegalda-Montegaldella, che ha poi iniziato a prendere contatti per organizzare una visita in Romagna nei prossimi mesi.