La linea faentina tra Faenza e Firenze

Circolazione sospesa sulla linea Faentina dopo l’allarme lanciato dal SANF. In corso controlli dei tecnici RFI

Dalle 15.10 di oggi la circolazione ferroviaria fra Faenza e Marradi, sulla linea Faentina, è sospesa a seguito dell’allarme lanciato dal SANF (Sistema di Allertamento Nazionale per la previsione di possibili fenomeni franosi indotti da piogge lungo l’infrastruttura ferroviaria *).

La riattivazione del servizio è prevista ad allarme rientrato e dopo i controlli all’infrastruttura da parte dei tecnici di RFI.

Come da procedura concordata con le imprese di trasporto e le Regioni Toscana ed Emilia-Romagna, i collegamenti su quel tratto di linea sono al momento effettuati con autobus.

Maggiori informazioni nelle stazioni, sulle pagine Infomobilità di Trenitalia dove è anche possibile consultare gli orari degli autobus e di nella sezione Infomobilità di RFI.

* Il sistema elaborato in collaborazione con il CNR IRPI, uno dei più importanti centri di competenza del Dipartimento della Protezione Civile permette di sospendere preventivamente la circolazione ferroviaria evitando potenziali stop dei treni in linea e attivare con tempestività un servizio di mobilità alternativo.