(Shutterstock.com)

Il malvivente, armato di coltello, ha immobilizzato la fornaia e rubato oltre 1.500 euro

Attimi di paura all’alba di sabato in un forno di via di Roma a Ravenna. Un rapinatore, solitario e armato di coltello, si sarebbe introdotto nella bottega e immobilizzato la malcapitata fornaia, che si trovava sola, scaraventandola a terra. L’episodio è stato riportato dai principali quotidiani locali.

Il malvivente, che ha agito a volto coperto, si sarebbe allontanato con un bottino di oltre 1.500 euro.

Sulla vicenda indaga la Polizia, che ha acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza e vaglia diverse ipotesi.