Le risorse complessive sono pari a 70 mila euro

Sono 22 le proposte arrivate alla scadenza dell’avviso pubblico proposto dal Comune di Lugo e rivolto ad associazioni, enti del terzo settore e consorzi per la realizzazione di progetti per iniziative di intrattenimento, animazione, aggregative e culturali nel periodo tra marzo e novembre 2024 in tutto il territorio comunale.

Ora le proposte saranno vagliate da una commissione tecnica interna che valuterà le domande sulla base dei requisiti contenuti nell’avviso pubblico come le soluzioni organizzative, le metodologie e le modalità operative per la realizzazione delle attività progettuali e per la cura dei rapporti con i destinatari degli stessi, la valorizzazione del territorio lughese, gli elementi in grado di attrarre visitatori e fruitori delle attività progettuali, i rapporti di rete e le collaborazioni, il livello di coerenza e integrazione con la programmazione di allestimenti ed attività del Comune di Lugo, le strategie di comunicazione e l’accessibilità alle iniziative. Come nuovo elemento, è stato inserito il criterio della valorizzazione dei personaggi storici illustri di Lugo.

Al termine della valutazione sarà stilata la graduatoria dei progetti ammessi a contributo.

Le risorse complessive sono pari a 70 mila euro.