(foto di repertorio)

Prenotazioni online già aperte

Come annunciato dalla struttura commissariale, saranno attivi già dalla settimana prossima gli sportelli di assistenza per cittadini e imprese – accompagnati dai loro tecnici abilitati alla redazione delle perizie asseverate – che stanno compilando le domande da presentare tramite la piattaforma Sfinge per il rimborso dei danni subiti durante le alluvioni del maggio scorso.

Per quanto riguarda Ravenna, la prossima settimana gli sportelli saranno aperti martedì 5, mercoledì 6 e giovedì 7 marzo, le tre settimane successive nelle giornate di martedì e mercoledì, sempre dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30.

L’amministrazione comunale ha messo a disposizione spazi adeguati, nel polo degli uffici di viale Berlinguer 30, e tutto il supporto logistico necessario.

Cittadini e imprese, accompagnati dai rispettivi tecnici abilitati alla redazione delle perizie asseverate, saranno ricevuti su appuntamento e per prenotarsi sono stati predisposti due canali: la piattaforma informatica raggiungibile al link https://servizionline.comune.ra.it/web/guest/authservice-login?authserviceRedirect=/group/prenotazioni/&codiceEnte=H199&groupId=28724&authSystem=federa per l’utilizzo della quale ci si deve autenticare tramite Spid e che è già attiva da oggi, venerdì 1 marzo (una volta che ci si è autenticati, si deve selezionare dal rettangolo rosso a sinistra dello schermo la voce Sportello Perizie Alluvione) e il numero telefonico 0544.485080, attivo dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30 e che quindi può essere contattato già a partire da domani, sabato 2 marzo.