L’iniziativa organizzata dalla Diocesi

Venerdì 8 marzo 2024,è previsto il tradizionale cammino di preghiera lungo la pista ciclabile partendo dalla chiesa della Beata Vergine del Paradiso a Faenza dirigendosi verso Pieve Ponte. L’inizio della camminata è fissato per le 20.30.

Durante il cammino, i partecipanti avranno l’opportunità di riflettere e pregare per tutte le donne che sono state vittima di situazioni di violenza; sarà un momento di unione e solidarietà tra la comunità. Verso le 22.30, la processione giungerà a Pieve Ponte, dove si concluderà la serata con un momento conviviale. Per il ritorno possibile usufruire di un servizio di navetta.