Giardini a Natale Gruppo Vincitori

A Palazzo Manfredi le realtà associative sono state ricevute dall’amministrazione comunale

Nella giornata di oggi, giovedì 28 marzo, nella sala Gialla della Residenza Municipale di Faenza si è svolta la cerimonia di premiazione degli allestimenti vincitori della 14esima edizione dei Giardini a Natale.

Quest’anno il titolo della manifestazione era ‘Giardini a Natale: rinascita la natura degli incontri’ con un forte riferimento ai terribili avvenimenti di maggio 2023 che hanno colpito nel profondo il nostro territorio. Il titolo voleva quindi essere un invito alla speranza e alla solidarietà, perché come abbiamo visto nei giorni dell’alluvione, è solo attraverso l’aiuto reciproco e all’incontro con il prossimo che possiamo ricostruire ciò che abbiamo perso. Nel mese di dicembre, gli allestitori hanno potuto lavorare al tema della manifestazione, realizzando allestimenti incentrati sul concetto di ripartenza e di collaborazione fraterna, declinando tali tematiche attraverso l’allestimento di piccoli giardini.

È stata data la possibilità ai cittadini di votare il giardino più bello, attraverso il concorso ‘Vota il giardino preferito’ attraverso le pagine Facebook ‘Giardini a Natale’. I voti raccolti sono stati circa mille.

Novità di questa edizione, la scelta di individuare quattro categorie vincitrici:

• Miglior giardino realizzato da una scuola

• Miglior giardino realizzato da una ditta di manutenzione verde e/o vivaista

• Miglior giardino realizzato da un’associazione

• Premio della Direzione Artistica

Il premio dedicato alle scuole è stato vinto dall’ Istituto Comprensivo Carchidio-Strocchi, che ha realizzato l’allestimento dal titolo ‘Insieme’, una riflessione sul senso di solidarietà. La CIMS si aggiudica il premio dedicato alle ditte di manutenzione del verde, con un allestimento ispirato all’ aforisma di Fabrizio Caramagna: “Davanti a un prato apriti alla chiarezza, abbraccia la semplicità, cancella l’egoismo. Vedi tutto come se fosse il seme di qualcosa”. La categoria riservata alle associazioni è stata vinta dalle Guardie Ecologiche Volontarie di Faenza che in collaborazione con il Coordinamento di Protezione Civile di Ravenna e Federgev Emilia Romagna, hanno dedicato la loro realizzazione alla campagna “Io Non Rischio!” per la divulgazione delle buone pratiche di Protezione Civile. Infine, la Direzione Artistica ha deciso di premiare il giardino realizzato da Alberi Sparsi, per aver saputo esprimere il concetto di rinascita attraverso il Verde e con un’idea dal forte impatto visivo.

I premi in ceramica sono stati offerti dallo Spazio Ceramica Faenza.

Si conclude così la 14° edizione di “Giardini a Natale”, ma non il lavoro dello staff, che sta già preparando la prossima edizione. È possibile seguire i prossimi aggiornamenti sulla pagina Facebook ‘Giardini a Natale’.